salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 16 aprile 2010

Professioni: riforma nell'interesse dei consumatori

Il ministro Alfano incontra gli stati generali degli Ordini professionali

Ieri mattina, il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha convocato gli stati generali degli Ordini Professionali per iniziare a lavorare alla riforma delle professioni ferma in cantiere da molti anni.

 

Oggi, sulle pagine del quotidiano Il Sole 24Ore, il guardasigilli ribadisce la necessità di riformare un sistema ossidato da anni, incardinandolo all'interno di un quadro che le sue direttrici fondamentali nella tutela dei consumatori, nella salvaguardia della dignità dei professionisti, nelle agevolazioni per i più giovani.

 

"Le questioni poste sul tavolo - ribadisce Alfano - saranno la modifica della disciplina del tirocinio e dell’accesso agli albi, l’introduzione dell’aggiornamento professionale obbligatorio, maggiori garanzie di trasparenza ed efficienza della giustizia disciplinare, la disciplina della responsabilità dei professionisti, della pubblicità e del diritto all’informazione dei clienti, la semplificazione delle tariffe professionali e l’esercizio in forma associata delle professioni".

 

[GL]