salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 14 novembre 2008

GIOVANNI MARIA FLICK, presidente della Corte Costituzionale

Giovanni Maria Flick è il nuovo presidente della Corte Costituzionale. Piemontese, sessantotto anni, sarà alla presidenza della Consulta per i prossimi tre mesi circa. Ministro della Giustizia dal maggio 1996 all'ottobre 1998, è stato anche magistrato, avvocato e docente universitario. Rappresentante del Governo italiano nella Convenzione per la redazione della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea dal novembre 1999 al febbraio 2000, ha lasciato l'incarico quando è stato nominato giudice costituzionale dall'allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Nel novembre 2005 la sua nomina alla vicepresidenza della Corte Costituzionale. Pubblichiamo la prolusione da lui svolta nel marzo scorso in occasione del 60° anniversario della nostra Costituzione.

Intervento di Giovanni Maria Flick (audio - 7,85 MB)
14 novembre 2008