salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 19 maggio 2017

Ddl penale: Orlando, approvare subito la legge

Partendo dal recente caso di fuga di notizie del cosidetto caso Consip, il ministro della Giustizia Andrea Orlando, rilascia un'intervista per La Repubblica a fima di Liana Milella, dove ribadisce di mettere la fiducia sul provvedimento per evitare che qualunque modifica al testo rimanderebbe la legge al Senato.

Sepre nel colloquio con la giornalista del La Repubblica, il guardasigilli, vengono toccati i temi delle intercettazioni, dell'invio degli ispettori per accertare eventuali violazioni nelle procure di Roma e Napoli, di privacy e di palesato "attentato alla democrazia".