salta al contenuto

www.giustizia.it

sabato 31 dicembre 2016

Odio online: il guardasigilli intervistato da la Repubblica

Nella lunga intervista al quotidiano la Repubblica, a firma della giornalista Liana Milella, il guardasigilli Orlando spiega l’importanza del suo programma di contrasto alla propaganda d’odio sul web che intende attuare attraverso un aumento del grado di responsabilità dei gestori delle piattaforme tecnologiche e la creazione di una vera e propria rete di collaborazione con le associazioni che si occupano di questi temi. 
 
Orlando, poi, parla del superamento del conflitto tra politica e giustizia, della riforma del processo penale, della questione dell’età pensionabile dei magistrati e di alcuni punti al centro dell’agenda politica di questi giorni. 

[MVC]