salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 22 dicembre 2014

Ecoreati, magistratura e riforma: tre interviste al ministro

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha rilasciato tre interviste a tre importanti quotidiani nazionali: Avvenire, Libero e Il Messaggero.
 

Sul quotidiano cattolico, uscito in edicola sabato, il guardasigilli affronta il tema dei reati ambientali, ribadendo la necessità di accelerare l'approvazione di norme sugli ecoreati.


Su Libero di domenica, invece, il ministro Orlando ripercorre il suo excursus politico e il suo desiderio di riformare la giustizia in tempi brevi, però mettendo mattone dopo mattone come un muratore.


Infine sul quotidiano romano, oggi in edicola, il ministro della Giustizia parla del rapporto tra giustizia e magistratura, rimarcando il rispetto del Governo verso il mondo togato ma nel contempo di non avere paura di eventuali contraccolpi. Il guardasigilli si è anche soffermato sui recenti fatti di criminalità economica che hanno interessato Roma e la sua amministrazione.

[GL]