salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 11 giugno 2014

PCT: Orlando ringrazia tavolo di lavoro permanente

Orlando firma

“Desidero esprimere il mio ringraziamento per la forte e convinta adesione all’iniziativa e per la ricchezza dei contributi offerti”. Con queste parole il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha rivolto in una lettera il suo apprezzamento per il lavoro fin qui svolto a tutti i componenti del Tavolo permanente per l’attuazione del Processo Civile Telematico.

“La data del 30 giugno 2014 segnerà un’importante svolta verso una maggiore efficienza della giustizia civile, una tappa irrinunciabile nel percorso di innovazione e modernizzazione essenziale alla crescita del Paese”. “Da parte del Ministero – scrive ancora il guardasigilli – viene e sarà profuso ogni sforzo per agevolare gli uffici, presidiare le situazioni critiche e per garantire corretti e opportuni livelli di assistenza necessari”.

La lettera - di cui pubblichiamo la versione integrale - è stata inviata al Consiglio Superiore della Magistratura, al Consiglio di Stato, al Consiglio Nazionale Forense, all’Avvocatura Generale dello Stato, al Ministero dello Sviluppo Economico, all’Agenzia dell’Italia Digitale, all’Associazione Nazionale Magistrati, alla Cassa Nazionale Forense, all’Associazione Dirigenti della Giustizia, all’Unione Nazionale Camere Civili, all’Associazione Italiana Giovani Avvocati, all’Organismo Unitario Avvocatura Italiana, all’Associazione Giuslavoristi Italiani, al Comitato Unitario Permanente degli Ordini e dei Collegi Professionali.