salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 26 febbraio 2014

Reati ambientali: ok Camera al disegno di legge
Orlando: approvazione passaggio importantissimo

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando

"L'approvazione del ddl sui reati ambientali è un passaggio importantissimo: ora esiste finalmente un testo che rappresenta un riordino complessivo ed organico della materia e delle sanzioni, predisposte secondo un sistema proporzionale e congruo. Ho due ragioni per essere contento, come neo-ministro della Giustizia e come ex ministro dell'Ambiente". Così il guardasigilli Andrea Orlando commenta l'approvazione da parte della Camera del disegno di legge in materia di delitti contro l'ambiente (C 342).

"Mi fa particolarmente piacere che questa approvazione sia arrivata con il concorso di tutte le forze politiche, anche di opposizione, perché oggi il voto ha registrato una maggioranza che va molto oltre quella che sostiene il governo", ha sottolineato Orlando.

"Mi auguro - conclude il ministro - che a Palazzo Madama ci sia la disponibilità ad approvare rapidamente il provvedimento. Naturalmente il Senato ha tutto il diritto di poter analizzare il testo, però se ne parla da tanti anni e spero che questa occasione venga colta al più presto".