salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 14 febbraio 2012

DL salva-carceri: ok definitivo della Camera
Severino: non è indulto mascherato

La ministra della Giustizia Paola Severino

Camera dei Deputati. Con 385 sì, 105 no e 26 astenuti l'Assemblea di Montecitorio licenzia definitivamente il decreto legge del Governo sul sovraffollamento delle carceri (C 4909). Il provvedimento è ora legge dello Stato. La ministra della Giustizia Paola Severino fa chiarezza sul merito e gli intenti delle nuove norme: "Il decreto non è né un indulto mascherato, né una resa dello Stato alla delinquenza". Non ci saranno nè automatismi nè presunzioni, spiega la guardasigilli commentando l'intevento di alcuni parlamentari: "In ogni caso vi sarà un magistrato a valutare se la persona sia o meno meritevole di una modifica migliorativa del suo stato di limitazione della libertà". "Nessuna delle norme del decreto appare idonea ad attentare alle istanze di difesa sociale, così come da alcuni paventato", conclude la ministra Severino: "So che da una mia decisione errata può derivare una lesione dei diritti dei cittadini e degli interessi della collettività. Sono dunque pronta, anche in questo caso, ad assumermi le mie responsabilità ed auspico che il Parlamento le voglia condividere con me".

 

[FEA]