salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 24 maggio 2011

Piano straordinario digitalizzazione giustizia
Alfano e Brunetta illustrano stato attuazione

I ministri Angelino Alfano e Renato Brunetta

Palazzo Chigi, Sala Stampa, ore 11:00. A neanche tre mesi dal varo del Piano Straordinario per la digitalizzazione della giustizia, i ministri della Giustizia, Angelino Alfano, e per la pubblica amministrazione e l’innovazione, Renato Brunetta, incontrano la stampa per fare il punto sullo stato d’attuazione e i risultati fin qui raggiunti. Il Piano è stato approvato dal Consiglio dei Ministri del 10 marzo scorso, contestualmente al disegno di legge di Riforma costituzionale della giustizia e all'Action plan del Governo italiano per abbattere i tempi del processo civile e la rilevante mole dei giudizi arretrati.

 


[MB]


Ecco una breve rassegna delle notizie recentemente pubblicate in materia di giustizia digitale e informatizzazione dei servizi.

Digitalizzazione: dalla Puglia Auror@ si espande
Isernia avvia la digitalizzazione del processo penale
Digitalizzazione: stato delle adesioni al Piano straordinario
La Giustizia digitale al Forum PA 2011
PCT: a Torino comunicazioni telematiche a valore legale
Processo telematico: Aprile illustra l’agenda
Processo telematico: tavola rotonda su nuove regole tecniche
Processo telematico: in GU nuove regole tecniche
Torino: in G.U  avvio del processo civile telematico
Digitalizzazione: Aprile a convegno a Matera
Digitalizzazione: a Firenze si valutano i primi risultati
Processo civile telematico tra evoluzioni e prospettive
Piano Straordinario Giustizia Digitale: aumentano le adesioni
Mai più carta per la Corte d’Appello di Venezia
Macerata avvia la digitalizzazione del processo penale
La Giustizia Civile parla una sola lingua, quella digitale
Processo telematico: a Torino una nuova Convenzione
Alfano e Brunetta presentano piano digitalizzazione
Giustizia: conferenza stampa Alfano-Brunetta - Stato della digitalizzazione e obiettivi 2011