salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 13 maggio 2011

194° Polizia Penitenziaria
"Sempre fedeli a Istituzioni"

Napolitano, Alfano e Ionta al 194° anniversario Corpo Polizia Penitenziaria

"La Polizia Penitenziaria è un Corpo moderno, rispettoso dei valori e del giuramento di fedeltà alle Istituzioni democratiche, che ha pagato un drammatico tributo di sangue per la lotta contro il terrorismo e la criminalità organizzata". Con queste parole il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha ricordato i Baschi Azzurri durante la manifestazione in memoria delle vittime del terrorismo del 9 maggio scorso.

Il guardasigilli, alle ore 9, accompagnato dal capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Franco Ionta, depone una corona d'alloro al Milite Ignoto, presso l'Altare della Patria. Successivamente alle ore 12, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e delle più alte cariche isituzionali, via alle celebrazioni per il 194° Annuale del Corpo di Polizia Penitenziaria.

La cerimonia, che si svolge nel sito archeologico Arco di Costantino, prevede, oltre agli interventi del ministro Alfano e del presidente Ionta, la consegna delle onoreficenze agli appartenenti al Corpo e alla Bandiera del GOM. Nel pomeriggio, la Polizia Penitenziaria, monta la Guardia d'Onore al Palazzo del Quirinale. L'evento viene tramesso alle ore 13 su RaiTre.
 

[GL]