salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 20 aprile 2009

GIUSTIZIA E FINCANTIERI INSIEME PER REINSERIMENTO LAVORATIVO MINORI
ALFANO A PALERMO PER FORMALIZZARE LE ASSUNZIONI DI 11 GIOVANI

Palermo, stabilimento Fincantieri. Undici giovani provenienti dal circuito penale minorile ricevono la lettera di assunzione per lavorare con la qualifica di saldo-carpentiere presso gli stabilimenti produttivi del Gruppo dislocati in tutto il territorio nazionale. Alle ore 11, cerimonia di formalizzazione alla presenza del guardasigilli Angelino Alfano, dell’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono e del capo dipartimento per la Giustizia Minorile Bruno Brattoli. L’assunzione giunge al termine di un percorso formativo avviato sulla base di un protocollo d’intesa firmato nel 2007 e rivolto a giovani di età compresa tra i 17 e i 21 anni.

[MB]