salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 9 ottobre 2008

ITALIA-ROMANIA: VERTICE INTERGOVERNATIVO A ROMA
NUOVA FASE DI RAPPORTI STRATEGICI FRA I DUE PAESI

image_19477
Roma, Villa Madama. Economia, politica internazionale, energia, ma anche immigrazione, sicurezza e applicazione di trattati già siglati. Questi i temi sul tappeto del vertice intergovernativo Italia-Romania, il primo di una serie a cadenza annuale. Insieme al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e al premier romeno Calin Popescu Tariceanu, e ai ministri degli Esteri dei due Paesi, sono presenti i ministri dell'Interno, Giustizia, Istruzione Università e Ricerca, Sviluppo Economico, Beni e Attività Culturali, Lavoro Salute e Politiche Sociali, che, prima del summit, si incontrano alla Farnesina per una serie di colloqui bilaterali. Il programma di Villa Madama prevede foto di famiglia, riunione plenaria fra le due delegazioni e, al termine, conferenza stampa congiunta.