salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 2 ottobre 2008

GIUSTIZIA: VIA LIBERA DELLA CAMERA ALLA RIFORMA CIVILE
ALFANO: "ORA AL SENATO CONFRONTO DI MERITO CON L'OPPOSIZIONE"

image_19475
Camera dei Deputati. Con 279 sì, 210 no e 31 astenuti, l'Assemblea di Montecitorio approva il disegno di legge del Governo collegato alla manovra finanziaria: al suo interno, fra le altre norme, la riforma del processo civile. Il testo passa ora all'esame del Senato.