salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 4 agosto 2010

Caliendo: il guardasiglli alla Camera
Alfano: "Noi difendiamo principio di legalità"

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano

"Noi difendiamo Caliendo e con lui il principio di non colpevolezza e il valore di legalità scritto nella Costituzione". Così il ministro della Giustizia Angelino Alfano intervenendo alla Camera dei Deputati per il dibattito sulla mozione di sfiducia, presentata dall'opposizione, contro il sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo.

Nell'esprimere il negativo parere del Governo alla mozione, il guardasigilli ha stigmatizzato l'operazione dell'opposizione: "Oggi state chiedendo le dimissioni di una persona che è solamente iscritta nel registro degli indagati. E il voto di oggi vi tornerà indietro".
 

[MVC]