salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 16 luglio 2008

DECRETO SICUREZZA: VIA LIBERA DALLA CAMERA, TORNA AL SENATO
ALFANO: DAL GOVERNO IMPORTANTE SVOLTA ANTIMAFIA

image_19445
"Oggi la Camera ha approvato misure antimafia che, per quantità e qualità, non hanno precedenti recenti. Ne sono felice e dico che proseguiremo su questa strada, approvando il disegno di legge sulla sicurezza, attualmente in discussione al Senato, che contiene altre importantissime norme con cui siamo convinti che piegheremo definitivamente Cosa nostra". Così il ministro della Giustizia Angelino Alfano giudica le disposizioni contenute nel decreto legge sulla sicurezza licenziato dalla Camera, il cui testo torna al Senato per l'approvazione definitiva.