salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 30 maggio 2008

PROFESSIONE GIORNALISTICA E MAGISTRATURA ONORARIA
IL CONSIGLIO DEI MINISTRI VARA DUE PROVVEDIMENTI

image_19417
Palazzo Chigi. Il Consiglio dei Ministri approva, fra gli altri, due provvedimenti in materia di giustizia presentati dal guardasigilli Angelino Alfano. Si tratta, in particolare, di un DPR che modifica una norma del 1965 e introduce l'uso del personal computer nella prova di esame per l'accesso alla professione di giornalista e di un decreto legge che proroga l'incarico di giudici e procuratori onorari negli uffici giudiziari fino a tutto il 2009.