salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 8 maggio 2008

XVI LEGISLATURA: ANGELINO ALFANO E' IL NUOVO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
SUCCEDE A LUIGI SCOTTI

image_19403
L'onorevole Angelino Alfano ha giurato come ministro della Giustizia davanti al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il nuovo guardasigilli, siciliano di Agrigento, laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto dell'impresa, avvocato, è stato eletto deputato nazionale alla Camera dei Deputati nella XVI Legislatura. Sui quotidiani in edicola il giorno successivo al giuramento, prime dichiarazioni e propositi per il neo-ministro.