salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 19 marzo 2008

CARCERI: LE LINEE GUIDA NAZIONALI PER IL REINSERIMENTO DEI DETENUTI
SCOTTI E FERRERO ILLUSTRANO IL NUOVO PATTO PER L'INCLUSIONE SOCIALE

image_19384
Ministero della Giustizia, Sala Verde. Una rete integrata, qualificata, differenziata e diffusa su tutto il territorio nazionale con l'obiettivo di realizzare percorsi di reinserimento a favore delle persone detenute. È quanto prevede il patto per l'inclusione sociale approvato oggi, in via Arenula, dalla Commissione Nazionale Consultiva e di coordinamento per i rapporti con le Regioni, gli enti locali e il volontariato. Il documento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa dai ministri della Giustizia e della Solidarietà sociale Luigi Scotti e Paolo Ferrero, dal sottosegretario alla Giustizia Luigi Manconi e dal presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, governatore della Regione Emilia Romagna.

Linee Guida in materia di inclusione sociale a favore delle persone sottoposte a provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria: