salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 3 gennaio 2006

FUGA NOTIZIE: CASTELLI INVIA GLI ISPETTORI A MILANO

image_19081
Un'ispezione presso gli uffici della procura della Repubblica di Milano per accertare "condotte eventualmente rilevanti sotto il profilo della responsabilità disciplinare". E' quanto ha disposto il ministro della Giustizia Roberto Castelli - con una lettera inviata al capo dell'Ispettorato del ministero, Arcibaldo Miller - dopo la pubblicazione di brani di conversazioni tratte da intercettazioni disposte dalla procura milanese nell'ambito di indagini relative all'OPA sull'istituto di credito Antonveneta e ad altre vicende connesse.