salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 25 marzo 2008

COMMEMORAZIONE DELL'AGENTE LUIGI BODENZA

Assistente capo in servizio presso la casa circondariale di Catania, Luigi Bodenza veniva assassinato quattordici anni fa in un agguato mafioso dopo aver concluso il proprio turno di lavoro. Il ministero dell'Interno lo ha riconosciuto Vittima del Dovere e, nel giugno 2004, gli ha conferito la Medaglia d'Oro al Merito Civile alla Memoria.