salta al contenuto

www.giustizia.it

sabato 29 luglio 2006

COMMEMORAZIONE DEL MAGISTRATO ROCCO CHINNICI

Ventitre anni fa moriva il consigliere istruttore del tribunale di Palermo Rocco Chinnici. Il magistrato antimafia veniva ucciso dall'esplosione di un'autobomba mentre si apprestava a salire in macchina per recarsi in tribunale. Insieme a lui perdevano la vita due uomini della scorta, il maresciallo dei Carabinieri Mario Trapassi e l'appuntato Salvatore Bartolotta, nonchè il portiere dello stabile Stefano Li Sacchi.