salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 31 maggio 2006

REGISTRAZIONE TELEMATICA ATTI GIUDIZIARI: AL VIA BOLOGNA E GENOVA

Parte domani la procedura d'interazione informatica tra uffici giudiziari, Agenzia delle Entrate e contribuente. La registrazione telematica degli atti giudiziari si applica limitatamente ai decreti ingiuntivi esecutivi senza allegati ovvero con allegati già registrati emessi dai tribunali di Bologna e Genova, con esclusione dei decreti ingiuntivi soggetti ad imposta sul valore aggiunto. La nuova modalità è stabilita dal decreto 10 maggio 2006 in attuazione del testo unico delle spese di giustizia (DPR 30 maggio 2002, n. 115).