salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 10 maggio 2006

CARCERE DI OPERA: IN PASSERELLA ABITI REALIZZATI DALLE DETENUTE

Gli abiti da sposa creati dalle detenute della casa di reclusione di Opera e dagli studenti di Naba, Nuova accademia di belle arti, sfilano questa sera a Milano. La sposa laica, questo il nome dell'evento, è stata promossa da Naba futurarium e dalla sartoria della cooperativa sociale Alice dell'istituto milanese.