salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 21 marzo 2006

SECONDIGLIANO: IL CIRCO ENTRA IN CARCERE

Il carcere partenopeo di Secondigliano apre le sue porte al circo di Moira Orfei. In occasione della festa del papà si svolge questa mattina, alle ore 10:40, Il circo in una stanza, spettacolo ideato da Vincenzo Lo Cascio e Marco Santoro, appartenenti al Corpo di polizia penitenziaria. Presente all'iniziativa, che consente a 100 detenuti di trascorrere una giornata insieme ai loro figli, il capo del Dap Giovanni Tinebra.