salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 7 febbraio 2006

ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI FILIPPO SALSONE

Maresciallo degli agenti di custodia in servizio presso la casa circondariale di Reggio Calabria, venti anni fa moriva in un agguato mafioso mentre tornava a casa. Filippo Salsone è stato riconosciuto "Vittima del dovere" dal ministero dell'Interno.