salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 31 gennaio 2006

LAVORO IN CARCERE: A REBIBBIA UN PROGETTO CON IL GRUPPO AUTOSTRADE

Il telelavoro arriva nell'istituto romano. Grazie a un accordo con Autostrade, 8 detenuti del reparto di alta sicurezza sono impiegati part-time per la registrazione delle targhe auto che non hanno versato il pedaggio autostradale. Domani alle ore 11:45, a Rebibbia NC, conferenza stampa di presentazione del progetto. Presenti il capo del DAP, Giovanni Tinebra, l'amministratore delegato di Autostrade, Vito Gamberale, e il direttore dell'istituto penitenziario, Carmelo Cantone. La notizia sul Corriere della Sera e La Repubblica oggi in edicola.