salta al contenuto

www.giustizia.it

sabato 7 gennaio 2006

SOGNI SENZA SBARRE, STORIE DI DONNE IN CARCERE

Arriva in libreria il nuovo libro di Lella Ravasi Bellocchio (Ed. Cortina, pp 196). "Attraverso le storie incentrate su figli e genitori fantasmatici - spiega l'autrice, analista junghiana che ha raccolto per 2 anni i sogni delle detenute di S.Vittore - ho cercato di recuperare un modello positivo di genitorialità che aiutasse le donne a riconciliarsi con la propria maternità, con la propria colpa e con se stesse". Ne dà notizia il Venerdi di Repubblica di questa settimana.