salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 12 gennaio 2006

COMMEMORAZIONE DELL'AGENTE ADELIO ANGELI

Ventisette anni fa, Adelio Angeli, agente del Corpo degli agenti di custodia, moriva nell'ospedale di Portici (Na) dopo aver tentato di sventare, fuori servizio, una rapina in un negozio. Vittima del dovere, il ministero dell'Interno gli ha conferito la Medaglia d'Oro al Valor Civile nel 1980.