salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 15 giugno 2010

New York: Alfano a riunione ONU
su crimine organizzato transnazionale

New York. Alfano e Maroni all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite (17 giugno 2010)

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano è negli Stati Uniti per partecipare alla riunione di alto livello dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite sul crimine organizzato transnazionale (diretta dei lavori sul sito web ONU - Channel 3). Insieme a lui, il ministro dell'Interno Roberto Maroni.

Questi, in sintesi, gli appuntamenti sull'agenda del guardasigilli:

mercoledì 16 giugno

  • ore 11:00, Liberty Street - Visita a Ground Zero
  • ore 12:30, Ristorante Le Cirque - Incontro con il Gruppo Esponenti Italiani (GEI) e consegna al guardasigilli del GEI Friendship Award
  • ore 14:45, ONU - Bilaterale con il presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite Ali Abdussalam Treki


- Intervista del guardasigilli al Tg2 ore 13:00 del 16 giugno 2010 (audiovideo)
- Dichiarazioni del guardasigilli (agenzie di stampa)

 


giovedì 17 giugno - ONU

  • ore 10:00 - Riunione di alto livello dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite sul crimine organizzato transnazionale: interventi del presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite Ali Abdussalam Treki e del segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon; commemorazione e minuto di silenzio in memoria del giudice Giovanni Falcone e delle vittime della criminalità organizzata
  • ore 10:30 - Dibattito interattivo sul tema Transnational organised crime as a multidimensional threat: how to promote a coherent and holistic response through the Universal Adherence to and full implementation of the Palermo Convention and its Protocols
  • ore 13:00, Rappresentanza permanente d'Italia presso le Nazioni Unite - Conferenza stampa congiunta dei ministri Alfano e Maroni
  • ore 15:00 - Riunione plenaria speciale di alto livello dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite sul crimine organizzato transnazionale: interventi dei rappresentanti degli Stati membri e, per l'Italia, del ministro della Giustizia Angelino Alfano

    A margine dei lavori, bilaterale tra il guardasigilli e l'Attorney General messicano Arturo Chavez Chavez.


- Intervento del guardasigilli all'Assemblea Generale dell'ONU (testo)
- Dichiarazioni del guardasigilli (agenzie di stampa)
- Galleria fotografica


[MB]