salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 27 maggio 2010

Mafia: Camera approva Piano straordinario
Alfano: "Soddisfatto e felice per ok unanime"

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano

Roma. In serata, la Camera dei Deputati approva all'unanimità il Piano straordinario contro le mafie, varato dal Governo nel gennaio scorso, che contiene la delega in materia di normativa antimafia. Il provvedimento passa ora all`esame del Senato.

"Oggi, proprio nel giorno in cui i procuratori della Repubblica di Caltanissetta e di Reggio Calabria e alcuni leader degli industriali siciliani hanno patito una intimidazione, è un bel giorno per dedicare questa approvazione unanime a tutti coloro che ogni giorno si battono contro la mafia". Così il ministro della Giustizia Angelino Alfano, al termine della registrazione della puntata di Porta a Porta dedicata al tema delle intercettazioni, commenta la notizia del voto parlamentare.

"L'approvazione unanime del disegno di legge che rappresenta la nuova frontiera antimafia del Governo mi riempie di soddisfazione e di gioia e mi fa pensare che il percorso legislativo potrà essere rapido. Questo ddl contiene la previsione di deleghe al governo per la scrittura del codice delle leggi antimafia. Quando ci sarà l'approvazione definitiva - conclude il guardasigilli - potremo procedere a scrivere per la prima volta nella storia legislativa italiana un codice che tenga insieme e raggruppi tutte le norme antimafia prodotte in questi anni secondo un ordine sistematico e con una capacità di chiarezza che renderà più efficace il contrasto alla mafia".

 


[MB]