salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 4 gennaio 2019

Arriva la Befana: tutti gli appuntamenti dentro e fuori il carcere

A Massa la Befana della solidarietà viaggia in sidecar
La tradizionale festa dell’Epifania, si apre all’insegna della solidarietà. Per consentire ai bambini che hanno genitori in carcere di vivere l’atmosfera di gioia e ricevere dolci e doni, arriva la Befana nella casa circondariale di Lecce. La calza tradizionale, verrà consegnata dai volontari della Comunità Speranza ai bambini in visita ai loro genitori mentre, nel carcere di Catanzaro, l’associazione Universo Minori ha donato delle calze colme di dolciumi per i figli degli ospiti dell’istituto. 
 
A Massa la "vecchia signora con la scopa" arriverà come tutti gli anni in sidecar con un motociclista del Moto-club Massa, e sarà scortata, oltre che dai motociclisti della polizia stradale e municipale, da quelli della Penitenziaria. Consegnerà poi dei doni ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale Noa e a quelli della Casa Famiglia Ciampi. La festa continuerà nel pomeriggio quando la Befana, nell’Aeroclub di Massa-Cinquale, dopo essere scesa da un aereo, verrà accompagnata dalle moto in piazza Aranci dove distribuirà ai bambini le calze cucite dalla sartoria del carcere cittadino.
 
Il Comando Vigili del Fuoco di Ferrara e la Polizia Penitenziaria, in collaborazione con le associazioni di volontariato Giulia Onlus e Vola nel Cuore, nel primo pomeriggio del 6 gennaio doneranno calze piene di dolciumi e giocattoli ai bambini ricoverati nel reparto di Onco-Ematologia e Chirurgia della Clinica Pediatrica di Cona.
 
Il giorno successivo nel teatro dell’Istituto penitenziario di Isernia, durante l’evento "Befana in carcere", organizzato dai Lions Club di Isernia e la Pastorale carceraria, con il sostegno dell’Amministrazione comunale, verranno consegnati dei doni ai detenuti. La serata si concluderà con l’esibizione musicale del coro “Isernia Gospel Choir”.
 
[CP]