salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 15 aprile 2010

Professioni: Alfano convoca Stati generali Ordini.
"Subito gruppo di lavoro per formulare Statuto"

Il ministro Alfano incontra gli Stati Generali degli ordini professionali

"Nostro scopo è garantire ai cittadini italiani il servizio più affidabile, il migliore possibile, garantendo allo stesso tempo la dignità e il prestigio dei professionisti italiani". Così il ministro della Giustizia Angelino Alfano parlando nei giorni scorsi dell'iter che porterà il Governo a siglare, entro la fine della legislatura, la riforma delle professioni.

Primo passo è la costituzione in via Arenula di un gruppo di lavoro per la formulazione di uno Statuto delle libere professioni: obiettivo principale è lo snellimento degli ordinamenti per un’impostazione più rispondente alle moderne esigenze di ambiti professionali proiettati ormai in uno scenario internazionale.

Per questo il guardasigilli ha convocato, alle ore 10:00, i presidenti dei Consigli degli ordini professionali, con il preciso intento di procedere, in tempi brevissimi, all’individuazione del gruppo e ad avviare i suoi lavori. Con la costituzione del gruppo di lavoro sarà possibile eliminare eventuali sovrapposizioni normative, nonchè quelle norme che, introdotte nella precedente legislatura, non hanno prodotto benefici per i cittadini e hanno punito i professionisti.

 


[MB]