salta al contenuto

www.giustizia.it

mercoledì 21 ottobre 2015

Giustizia civile: il tour di Orlando nei tribunali in difficoltà
Dopo ieri Vibo Valentia, oggi visita a Lamezia Terme

Vibo Valentia, 20 ottobre 2015. Il guardasigilli Andrea Orlando incontra i vertici del tribunale e i rappresentanti della magistratura, dell’avvocatura, del personale amministrativo e delle organizzazioni sindacali. Lamezia Terme, 21 ottobre 2015. Il guardasigilli Andrea Orlando incontra i vertici del tribunale e i rappresentanti della magistratura, dell’avvocatura, del personale amministrativo e delle organizzazioni sindacali.

E' iniziato ieri dalla Calabria il tour del guardasigilli Andrea Orlando nei tribunali italiani dove il servizio della giustizia civile verso i cittadini incontra le maggiori difficoltà. Si tratta di tribunali individuati dal ministero statisticamente, sulla base di indicatori oggettivi della loro performance nel settore civile e, in particolare, selezionati fra quelli con il più alto tempo medio di risoluzione e il più alto tasso di pendenze ultra-triennali.

Questa mattina, alle ore 9, il guardasigilli è al tribunale di Lamezia Terme per incontrare i vertici degli uffici giudiziari e i rappresentanti della magistratura, dell’avvocatura, del personale amministrativo e delle organizzazioni sindacali al fine di discutere delle difficoltà e dei disagi riscontrati e di individuare le soluzioni più idonee e rapide per riportare la produttività su migliori standard di efficienza. Al termine degli incontri, verso le ore 11:30, conferenza stampa per dare conto del lavoro svolto.

 


Ieri pomeriggio il ministro ha visitato gli uffici di Vibo Valentia: "Abbiamo capito le difficoltà del tribunale di Vibo nel settore civile - ha dichiarato al termine il guardasigilli - ed interverremo come Ministero per dare una mano dal punto di vista organizzativo agli operatori della giustizia che si sono dichiarati disponibili a rimboccarsi le maniche per fare a Vibo Valentia un salto di qualità e smaltire l'arretrato. Sono certo che ce la faremo".

 


Nelle prossime settimane il tour di Orlando proseguirà in altre regioni.