salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 21 novembre 2014

Lotta a criminalità economica e mafiosa: ddl al Senato
Orlando, riforma giustizia fa nuovo passo avanti

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando

“Con l’avvio dell’iter parlamentare del disegno di legge sulla criminalità economica al Senato la riforma della giustizia compie un ulteriore passo in avanti, per rafforzare gli strumenti di contrasto alla criminalità economica e mafiosa e tutelare la concorrenza, la trasparenza del mercato e tutti gli imprenditori che rispettano le regole”. Lo afferma il ministro della Giustizia Andrea Orlando esprimendo la propria soddisfazione per l’incardinamento presso la Commissione Giustizia di Palazzo Madama del provvedimento su Misure volte a rafforzare il contrasto alla criminalità organizzata e ai patrimoni illeciti.

Dopo la nuova disciplina della prescrizione, che approderà in Parlamento la prossima settimana, un altro importante provvedimento del ‘pacchetto’ elaborato dal guardasigilli e approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 29 agosto si appresta ad iniziare il suo iter alle Camere.

In allegato, il testo del disegno di legge.