salta al contenuto

Scheda pratica - Ricorso contro le sanzioni del codice della strada

  • Si deve versare la cauzione?

    No. Il ricorso al giudice di pace era condizionato al versamento di una cauzione, pena la inammissibilità del ricorso stesso. La Corte Costituzionale, con sentenza n. 114 dell'8 aprile 2004, ha dichiarato l'illegittimità della norma del Codice della strada che prevedeva il versamento della cauzione (art. 204 bis comma 3) per contrasto con gli articoli 3 e 24 della Costituzione.

  • E’ indifferente presentare ricorso avverso la cartella esattoriale o avverso il verbale di accertamento?

    No. Il ricorso avverso la cartella esattoriale può essere presentato solo per errori materiali della cartella o per vizi di notifica, ma non può essere proposto per contestare nel merito il verbale. Infatti quando viene inviata la cartella sono già scaduti i termini per proporre ricorso al prefetto o al giudice di pace contro il verbale.

  • E’ possibile inviare il ricorso per posta?

    Sì.

 

Hai trovato utile questa informazione?