salta al contenuto

Scheda pratica - Ristabilire i contatti con un minore abitualmente residente in uno Stato estero

  • Non riesco più ad avere contatti con mio figlio che vive con l’altro genitore in un altro Stato. Per attivare la procedura prevista dalla Convenzione dell’Aia del 1980 per attivare i contatti deve esserci già una decisione sull’affidamento e sul regime di visita?

    In generale, per attivare la procedura convenzionale per il diritto di visita non è necessario che esista già un provvedimento giudiziario che disciplini il diritto di visita.

  • I nonni residenti in Italia possono chiedere l’attivazione dei contatti con un minore che risiede in un altro Stato?

    La richiesta di attivazione o di tutela dei contatti con un minore viene decisa dall’autorità giudiziaria dello Stato di residenza abituale del minore in base alla legge di quello Stato. L’attivazione dei contatti con un determinato minore può essere chiesta dai parenti del minore se tale diritto è riconosciuto dalla legge di quello Stato. La richiesta di questi soggetti deve essere valutata dunque caso per caso, per verificarne le prospettive in base alla legge applicabile nella specifica situazione.

  • Il mio bambino sta crescendo all’estero e ormai non parla più l’italiano. Come si può intervenire?

    Frequentemente i genitori richiedenti lamentano che il bambino residente all’estero non sa più parlare e comprendere l’italiano.

    Si tenga presente che questa lagnanza è irrealistica e controproducente nella procedura: è invece fortemente consigliabile che il genitore o il parente che richiede l’attivazione di contatti con un bambino residente all’estero impari almeno i rudimenti della lingua parlata dal bambino, affinché la comunicazione - tanto più se a distanza - sia meno frustrante per il bambino e per il richiedente.

    Inoltre, si dimostrerà così la serietà del desiderio di stabilire una relazione affettiva con il bambino, nonché la consapevolezza che il bambino ha diritto a non portare su di sé il peso di una difficile relazione tra adulti.

 

Hai trovato utile questa informazione?

Strutture di riferimento

Itinerari a tema