salta al contenuto

Lavoro e professioni

aggiornamento: 22 maggio 2020

In relazione alla situazione di emergenza sanitaria in atto e in un’ottica di prevenzione della diffusione del contagio da Coronavirus, in linea con quanto previsto dalla direttiva n.1/2020 del Ministro per la Pubblica amministrazione,

il ricevimento del pubblico è sospeso per un periodo di 30 giorni

Anche nelle ore in cui era previsto il ricevimento del pubblico, il servizio informazioni sarà fornito al telefono e a mezzo posta elettronica.