salta al contenuto

Scheda pratica - Figlio minore: continuare esercizio impresa commerciale

aggiornamento: 18 giugno 2013

Per continuare l'esercizio di un'impresa commerciale nell'interesse del figlio minore, i genitori devono richiedere l'autorizzazione al tribunale, su parere del giudice tutelare.
L'autorizzazione va chiesta anche nel caso di morte del genitore titolare dell'impresa e successione del figlio minore.
Fino a quando il tribunale non ha deliberato in merito alla richiesta, il giudice tutelare può consentire l'esercizio provvisorio dell'impresa.




 

Questa scheda ti ha soddisfatto?