salta al contenuto

Scheda pratica - Ammortamento titoli di credito smarriti o distrutti

La richiesta di ammortamento di un titolo di credito (es. assegno, libretto, cambiale) smarrito, distrutto o rubato si deve presentare al tribunale, o sezione distaccata di tribunale, del luogo in cui l'assegno bancario è pagabile, ovvero del luogo in cui vi sia uno stabilimento dell'istituto che ha emesso l'assegno circolare, o ancora del luogo in cui il ricorrente ha il domicilio.

I recapiti dei tribunali

 

Hai trovato utili queste indicazioni?