salta al contenuto

Scheda pratica - Fare una tesi di laurea con la giustizia minorile

aggiornamento: 27 agosto 2013

Gli studenti che per lo svolgimento della propria tesi debbano acquisire informazioni o accedere ad uno degli uffici della Giustizia minorile (centro di prima accoglienza, istituto penale per minorenni, ufficio di servizio sociale) devono essere autorizzati.

La richiesta di autorizzazione deve essere indirizzata all’ufficio presso il quale si vuole accedere allegando:
 

  1. la richiesta del docente relatore della tesi su carta intestata dell'università di appartenenza, con le indicazioni delle generalità del laureando
  2. una descrizione sintetica del progetto di tesi di laurea: finalità, ipotesi della ricerca e aspetti metodologici
  3. copia degli strumenti che si intendono utilizzare: questionari o tracce tematiche dettagliate delle  eventuali interviste.

 

L’ufficio contatterà la direzione del centro per la giustizia minorile competente per territorio che concederà l’autorizzazione ai sensi della circolare 28494 del 22 settembre 2005. In alcune fattispecie l’autorizzazione è rilasciata dal Dipartimento per la Giustizia Minorile. In entrambi i casi è comunque necessario il parere favorevole dell’ufficio interessato dalla richiesta.




 

Questa scheda ti ha soddisfatto?