salta al contenuto

www.giustizia.it

aggiornamento: 31 gennaio 2023

Lavori preparatori dei Codici italiani [pagine in costruzione]

La Biblioteca digitale. Una provvisoria introduzione

Con l’intento di valorizzare la copiosa raccolta storica dei volumi posseduti dalla Biblioteca, che documentano il processo di codificazione italiana a partire dalla proclamazione del Regno nel 1861, pubblicheremo in questa sezione i testi digitalizzati dei lavori preparatori ai Codici italiani. 

Il progetto editoriale muove da una precedente ricognizione bibliografica effettuata nel 2002 a cura di Giampiero Brunelli, Angelo Cavallo, Michele Manigrasso e consultabile alla pagina I lavori preparatori dei Codici italiani. Una bibliografia, che è stata aggiornata nel 2013, in occasione del recupero catalografico del retrospettivo, con la riorganizzazione di alcune sezioni di collocazione. 

Abbiamo deciso di associare a questa bibliografia, che è anche il catalogo di un fondo speciale, il testo digitale delle principali pubblicazioni citate che è in parte già presente nel web in più copie ad accesso libero in quanto non più sottoposte a vincoli di copyright, disperse in decine di repository e pertanto di difficile reperimento.

Il lavoro è dunque in divenire e verrà integrato con la progressiva scansione dei documenti non ancora presenti in rete, con l’obbiettivo di realizzare una biblioteca digitale organica; contestualmente verranno inseriti i link sulle relative schede nel catalogo, sia come oggetti digitali che nella descrizione, in modo da essere visibili anche in SBN.

La raccolta comprende, oltre ai testi ufficiali dei progetti e delle relazioni ministeriali, i verbali dei lavori delle commissioni e i pareri espressi da università, magistratura e ordini professionali, in edizioni sia ufficiali che private. Sono presenti anche i lavori preparatori di alcuni provvedimenti riguardanti materie sostanziali o procedurali che affiancano l'opera di codificazione. 

Sitografia