salta al contenuto

Decreto 28 marzo 2013 - Nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione del Ministero della giustizia

28 marzo 2013

il Ministro della Giustizia

 

VISTA la legge 6 novembre 2012, n. 190, recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”;

VISTO in particolare l’art. 1 comma 7 della medesima legge, che attribuisce all’organo di indirizzo politico l’individuazione del Responsabile della prevenzione della corruzione;

VISTA la circolare n. 1/2012 del Dipartimento della Funzione Pubblica, con la quale sono stati forniti gli indirizzi generali per l’individuazione del citato Responsabile in seno a ciascuna amministrazione;

CONSIDERATA dunque la necessità di provvedere alla suddetta nomina e ritenuto opportuno affidare il relativo incarico, per la sua qualificata esperienza professionale e per le sue riconosciute doti di indipendenza, alla Dott.ssa Maria Claudia DI PAOLO, n. Leonessa 10.11.1950, dirigente penitenziario, attualmente Provveditore regionale del Lazio;

DECRETA

la Dott.ssa Maria Claudia DI PAOLO, dirigente penitenziario, è nominata Responsabile della prevenzione della corruzione del ministero della Giustizia.

Roma, 28 marzo 2013

Il Ministro
Paola Severino