salta al contenuto

Hai cercato:
  • data di firma:  Anno 2005  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Decreto 29 dicembre 2005 - Adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello stato

29 dicembre 2005

(pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 27 del 2 febbraio 2006)
 
Il Capo del Dipartimento
per gli affari di giustizia del Ministero della giustizia

di concerto con

Il Capo del Dipartimento
della Ragioneria generale dello Stato del Ministero dell'economia e delle finanze


Visto l'art. 76 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materie di spese di giustizia, emanato con decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, che fissa le condizioni reddituali per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato;

Visto l'art. 77 del predetto testo unico che prevede l'adeguamento ogni due anni dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato in relazione alla variazione, accertata dall'Istituto nazionale di statistica, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, verificatesi nel biennio precedente;

Rilevato che dai dati accertati dall'Istituto nazionale di statistica, risulta una variazione in aumento dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati pari al 4,6% per il periodo 1° luglio 2002-30 giugno 2004;
Decreta:

L'importo di euro 9.296,22, indicato nell'art. 76, comma 1, del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materie di spese di giustizia, emanato con decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, è aggiornato in euro 9.723,84.

Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.