salta al contenuto

Hai cercato:

Torna indietro

Provvedimento 16 aprile 2015 - Avviso pubblico relativo al piano "Garanzia giovani in Campania" - Casa di reclusione Sant’Angelo dei Lombardi

20 aprile 2015

Ministero della Giustizia
DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA
DIREZIONE CASA DI RECLUSIONE SANT’ANGELO DEI LOMBARDI
Area Segreteria


PIANO DI ATTUAZIONE ITALIANO DELLA GARANZIA PER I GIOVANI
PIANO DI ATTUAZIONE REGIONALE
"GARANZIA GIOVANI IN CAMPANIA”


MODIFICA E INTEGRAZIONE
AVVISO PUBBLICO N. 7550/SEG./A.D. DEL 16 APRILE 2015

Il Direttore della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (AV)

PREMESSO CHE

In data 16 aprile 2015, con protocollo n. 7550/Seg./a.d., la Direzione Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi, ha emanato l’Avviso Pubblico per il Piano di Attuazione Italiano Garanzia Giovani – Piano di Attuazione Regionale “Garanzia Giovani in Campania”;

CIO’ PREMESSO

a parziale modifica ed integrazione del citato avviso, fermo restando tutte le altre prescrizioni, con il presente atto:

RENDE NOTO

La seguente modifica ed integrazione relativa all’art. 1) REQUISITI DI AMMISSIONE  - punto n. 2)  ed art. 4 MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE nel capoverso inerente la scadenza della presentazione delle candidature ovvero come di seguito descritto:

1.REQUISITO DI AMMISSIONE

Per partecipare al presente invito, ciascun soggetto rientrante nelle categorie di cui al precedente art. 1 deve dimostrare di:

  • Essere accreditato all’Albo Informatico – quale agenzia di intermediazione – presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali;
  • “Rientrare nelle previsto di cui all’art. 3 del Regolamento Regione Campania n. 7/2013, pubbliccato sul B.U.R.C. n. 70 del 9 dicembre 2013;
  • Aver già realizzato, per conto di un Ente pubblico, attività e/o servizi a seguito di una procedura ad evidenza pubblica;
  • Avere esperienza in progetti rivolti a giovani nella fascia d’età 18/29 anni non compiuti.

5.  MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

“ La candidatura dovrà pervenire, negli orari di apertura al pubblico 08.00/15.12, presso l’Ufficio protocollo della Direzione Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (AV)  Contrada Selvatico, snc e non oltre le ore 12,00 del giorno 6 maggio 2015”.

Sant’Angelo dei Lombardi, 20 aprile 2015


IL REDATTORE
Alessandro D'Aloiso

IL DIRETTORE
Massimiliano Forgione
 

 

aggiornamento: 16 aprile 2015

 

Prot. n. 7550/Seg./.a.d.

PIANO DI ATTUAZIONE ITALIANO DELLA GARANZIA PER I GIOVANI
PIANO DI ATTUAZIONE REGIONALE
“GARANZIA GIOVANI IN CAMPANIA”

AVVISO PUBBLICO

Il Direttore della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (AV)

PREMESSO CHE

  • La Raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 pubblicata sulla GUE Serie C 120/2013 del 26 aprile 2013 istituisce, nell’ambito dell’iniziativa a favore dell’occupazione giovanile presentata con la Comunicazione COM (2013) 144, una “garanzia” per i giovani e invita gli Stati Membri ad assicurare ad essi un’offerta qualitativamente valida di lavoro, di proseguimento degli studi, di apprendistato o di tirocinio o altra misura di formazione entro quattro mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema di istruzione formale;
  • con DGR n. 117 del 24-04-2014 pubblicata sul Burc n. 29 del 29-04-2014 la Regione Campania ha approvato il Programma Attuativo della Regione Campania “Garanzia Giovani” assumendo il ruolo di Organismo Intermedio ai sensi di quanto disposto dal comma 7 dell’art. 123 del Regolamento Europeo 1303/13;
  • con Decreto Dirigenziale n. 448 del 24-05-2014 è stato approvato l’Avviso per la partecipazione degli operatori alla attuazione del Programma Garanzia Giovani Campania.

CONSIDERATO CHE

il Piano Attuativo della Regione Campania “Garanzia Giovani”:

  • promuove lo sviluppo di percorsi di inserimento lavorativo dei giovani destinatari del programma;
  • propone tra le misure, un’azione di promozione e finanziamento per l’attivazione di tirocini extracurriculari;
  • propone un insieme di misure di promozione e di accompagnamento finalizzate all’inserimento lavorativo dei giovani destinatari.

DATO ATTO CHE

il Ministero della Giustizia / Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria / Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino), ai sensi del Decreto Dirigenziale n. 448 del 24-05-2014, ha avviato le procedure per candidarsi quale soggetto ospitante per l’attivazione dei percorsi di inserimento dei giovani attraverso i tirocini e le assunzioni incentivate ex art. 1 di 76/2013;

ACCERTATO

che con Decreto Dirigenziale n. 43 del 27 marzo 2015, pubblicato sul B.U.R.C. n. 21 del 30 marzo 2015, avente per oggetto:” Garanzia Giovani 2014/2015 – approvazione 5° elenco atti di adesione e non al finanziamento – autorizzazione all’attivazione dei progetti ammessi al finanziamento”, la Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi è risultata ammessa nell’elenco di cui all’allegato A) del citato Decreto;

RITENUTO OPPORTUNO

cogliere sistematicamente le opportunità offerte dal PAR Campania e, a tal proposito, individuare il soggetto partner, accreditato o autorizzato, con il quale avviare una collaborazione che supporti la Direzione n tutte le procedure connesse al Programma  ivi compreso il ruolo di soggetto Promotore di tirocini.

RENDE NOTO

  1. INIZIATIVA
    La Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (AV), in relazione alle finalità di cui alle premesse e secondo quanto stabilito dalla normativa primaria e secondaria, invita gli enti interessati – rientranti nelle categorie Enti Profit e Non Profit, costituiti da almeno dodici mesi, ad inoltrare una manifestazione di interesse a supportare l’Ente nella realizzazione delle misure connesse al PAR Campania.
     
  2. REQUISITO DI AMMISSIONE
    Per partecipare al presente invito, ciascun soggetto rientrante nelle categorie di cui al precedente art. 1 deve dimostrare di: 
    1. Essere accreditato all’Albo Informatico – quale agenzia di intermediazione – presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali;
    2. Essere accreditato ai sensi della DGR 242/2013 e iscritto nella sezione C dell’elenco degli operatori dei servizi per il lavoro accreditati dalla Regione Campania;
    3. Aver già realizzato, per conto di un Ente pubblico, attività e/o servizi a seguito di una procedura ad evidenza pubblica;
    4. Avere esperienza in progetti rivolti a giovani nella fascia d’età 18/29 anni non compiuti.

      L’assenza di uno dei requisiti previsti per la partecipazione sarà motivo di esclusione.
      Le candidature ammesse saranno valutate da una commissione all’uopo istituita presso la Direzione Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi, senza alcun compenso, integrata eventualmente anche con persone esterne all’Amministrazione Penitenziaria, di provata esperienza, che prenderanno in considerazione la proposta di progetto formativo da inoltrare ai compenti Uffici del programma Garanzia Giovani.
      La Commissione così composta assegnerà alla proposta di piano formativo, anche in modo comparativo, un massimo di punti 10 (dieci) secondo le seguenti modalità:
      Eccellente - punti 10
      Ottima - punti 9
      Distinta - punti 8
      Buona - punti 7
      Discreta - punti 6
      Sufficiente - punti 5
      Scarsa - punti 4
       
  3. GRADUATORIA E COMUNICAZIONE DEL SOGGETTO PRESCELTO
    La Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi provvederà alla elaborazione di un’apposita graduatoria sulla base del punteggio assegnato a ciascun soggetto candidato, riservandosi la possibilità di stipulare un’apposita Convenzione di collaborazione per la durata del Programma Garanzia Giovani, - Regione Campania, con il soggetto che totalizzerà il miglior punteggio, anche in presenza di una sola candidatura valida pervenuta.
    In caso di parità sarà prescelto il soggetto che avrà consegnato prima la candidatura al protocollo della Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi.
     
  4. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
    I soggetti interessati a partecipare al presente invito dovranno presentare la propria candidatura in un plico chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura, contenente la seguente documentazione:
    1. Domanda di partecipazione sottoscritta e con allegata copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del Legale Rappresentante del soggetto candidato;
    2. Copia dello statuto e dell’atto costitutivo del soggetto candidato;
    3. Documentazione oppure autodichiarazione ex D.P.R. 445/2000 attestante i requisiti di cui al precedente punto 2;
    4. Dichiarazione/liberatoria sottoscritta inerente il consenso al trattamento dei dati ex D.lgs. 196 del 30 giugno 2003;
    5. Proposta di piano formativo – programma Garanzia Giovani Direzione Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi.
  5. Premesso che l’incarico di cui alla presente manifestazione d’interesse non comporta alcun onere a carico dell’Amministrazione Penitenziaria, si ritiene non necessario dotarsi di CIG.
    Eventuali compensi sono a totale carico del Programma Garanzia Giovani.

    La candidatura dovrà pervenire, negli orari di apertura al pubblico 08.00/15.12, presso l’Ufficio protocollo della Direzione Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi (AV) Contrada Selvatico, snc e non oltre le ore 12,00 del giorno 4 maggio 2015.

    La candidatura pervenuta oltre tale termine, anche sostitutiva od aggiuntiva, alla precedente, sarà dichiarata inammissibile.
    Sul plico chiuso si dovrà riportare all’esterno, a pena di esclusione, l’indicazione del mittente e la dicitura:” MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PARTENARIATO GARANZIA GIOVANI”.
    Le dichiarazioni di cui al presente invito sono considerate sostitutive di certificazioni o di atti di notorietà, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Pertanto, non venendo sottoscritte in presenza di un dipendente addetto, devono essere corredate dalla copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore. La Direzione della Casa di Reclusione  di Sant’Angelo dei Lombardi si riserva la facoltà di verificare successivamente quanto dichiarato. La non corrispondenza della documentazione inviata ai requisiti richiesti comporta l’automatica esclusione dall’invito.
     

  6. ALTRE INFORMAZIONI
    • La documentazione fornita non verrà restituita;
    • La Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi si riserva, a suo insindacabile giudizio, la facoltà di non dare seguito al presente invito laddove le proposte pervenute non risultino congrue o non rivestano caratteristiche adeguate, ovvero qualora intervengano ragioni di pubblico interesse;
    • Copia del presente invito pubblico è pubblicato, per 15 giorni dalla data odierna, all’albo pretorio della Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi  e nel sito del Ministero della Giustizia www.giustizia.it;
    • Il responsabile del procedimento è Massimiliano Forgione.
       
  7. NATURA DELL’INVITO A MANIFESTARE INTERESSE
    Il presente annuncio costituisce esclusivamente un invito a manifestare interesse nell’ambito del Programma Garanzia Giovani. La pubblicazione del presente invito e la ricezione delle manifestazioni di interesse non comportano per la Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi  e per l’Amministrazione Penitenziaria obbligo o impegno, nei confronti dei soggetti interessati, di dar corso ad alcuna procedura, né, per questi ultimi, alcun diritto a qualsivoglia prestazione.
    Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del D.lgs. 196 del 30.06.2003 i dati personali raccolti saranno trattati con strumenti cartacei e con strumenti informatici esclusivamente nell’ambito dell’iniziativa per la quale gli stessi sono stati raccolti.

 Sant’Angelo dei Lombardi, 16 aprile 2015

Il Direttore
  Massimiliano FORGIONE