Decreto 30 settembre 2022 - Nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Ministero della giustizia

30 settembre 2022

il Ministro della Giustizia
 

VISTO il decreto ministeriale 22 giugno 2021 con il quale è stato nominato Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Ministero della giustizia il dott. Andrea Montagni, all’epoca Direttore generale dei magistrati nell’ambito del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi;

CONSIDERATO che con d.P.C.M. 11 luglio 2022 al dott. Andrea Montagni è stato revocato, a decorrere dal 26 maggio 2022, l’incarico di funzione dirigenziale di livello generale a seguito del suo ricollocamento nel ruolo organico della magistratura;

VISTA la necessità di dover provvedere alla sostituzione del dott. Andrea Montagni;

VISTO il d.P.C.M. 19 giugno 2019, n. 99, recante “Regolamento concernente l'organizzazione del Ministero della giustizia, di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 15 giugno 2015, n. 84”;

VISTO in particolare l’articolo 1 che prevede che “L’incarico di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza di cui all’art. 1, comma 7, della legge 6 novembre 2012, n. 190, è conferito dal Ministro ad un dirigente generale dell'amministrazione della giustizia individuato tra i titolari di uno degli uffici dirigenziali generali istituiti presso i Dipartimenti del Ministero di cui all'articolo 2, con esclusione di quelli preposti alla gestione delle risorse finanziarie, all'acquisizione di beni, servizi e forniture”;

VISTO il d.P.C.M. 15 dicembre 2021 con il quale alla dott.ssa Margherita Cardona Albini è stato conferito l’incarico di funzione dirigenziale di livello generale di Vice Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della giustizia;

RITENUTO che, per tali motivi e in ragione del curriculum vitae, la dott.ssa Margherita Cardona Albini possiede i requisiti professionali, morali e personali per assumere il ruolo di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza;

RITENUTO per quanto sin qui visto e considerato, di conferire alla dott.ssa Margherita Cardona Albini, Vice Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia, l’incarico di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza;

DECRETA

La dott.ssa Margherita CARDONA ALBINI, Vice Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia, è nominata, a decorrere dalla data del presente provvedimento, Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Ministero della giustizia ai sensi dell’articolo 1, comma 7, della legge 6 novembre 2012, n. 190, e dell’articolo 43, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

Il presente provvedimento verrà inviato agli organi di controllo, comunicato alla Autorità nazionale anticorruzione e pubblicato sul sito internet dell’Amministrazione, unitamente al curriculum vitæ.

Roma, 30 settembre 2022

LA MINISTRA
Marta Cartabia

Registrato alla Corte dei Conti in data 19/10/2022

LA MINISTRA
Marta Cartabia