Decreto 19 luglio 2021 - Concorso su base distrettuale, per il reclutamento di complessive 2.700 unità profilo di cancelliere esperto - UFFICI GIUDIZIARI NAZIONALI E AMMINISTRAZIONE CENTRALE - Commissione incardinata presso il Distretto di Perugia - Graduatorie

19 luglio 2021

 

Ministero della Giustizia

Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi
Direzione Generale del Personale e della Formazione

Il Direttore Generale

Prot. num. 9431 del 19/07/2021.

Concorso pubblico, per titoli ed esame orale, su base distrettuale, per il reclutamento di complessive n. 2.700 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per il profilo di Cancelliere esperto, da inquadrare nell’Area funzionale Seconda, Fascia economica F3, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Amministrazione giudiziaria (in G.U. - IV Serie Speciale - “Concorsi ed Esami” n. 96 dell’11 dicembre 2020) –UFFICI GIUDIZIARI NAZIONALI E AMMINISTRAZIONE CENTRALE- Commissione incardinata presso il Distretto di Corte di Appello di PERUGIA.

UFFICI GIUDIZIARI NAZIONALI E AMMINISTRAZIONE CENTRALE – Codice CASS – 113 unità - APPROVAZIONE della GRADUATORIA.

VISTO il decreto protocollo n. 0015502.ID dell’11 dicembre 2020, con il quale è stato approvato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esame orale, su base distrettuale, per il reclutamento di complessive n. 2.700 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per il profilo di Cancelliere esperto, da inquadrare nell’Area funzionale Seconda, Fascia economica F3, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Amministrazione giudiziaria, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - “Concorsi ed Esami” n. 96 dell’11 dicembre 2020;

VISTO il provvedimento del 26 febbraio 2021, protocollo n. 0002341.ID, con il quale è stata approvata la graduatoria preliminare dei candidati ammessi a sostenere la prova orale, per n. 113 posti messi a concorso negli Uffici Nazionali e Amministrazione Centrale;

VISTO il verbale della Commissione esaminatrice del 12 luglio 2021, acquisito a protocollo in entrata n.0148664.E del 13 luglio 2021, con il quale è stata approvata la graduatoria finale di merito e la graduatoria dei vincitori e idonei, quest’ultima comprensiva, tra i vincitori, dei titolari delle riserve di legge, ove presenti;

VISTO l’articolo 8 comma 1 del bando di concorso, in base al quale le graduatorie validate dalle commissioni esaminatrici, devono essere successivamente approvate dalla Direzione generale del Personale e della Formazione;

RITENUTO necessario provvedere in merito;

DISPONE

di approvare la graduatoria finale di merito [omissis] e la graduatoria dei vincitori e idonei [omissis], relative al Concorso pubblico, per titoli ed esame orale, su base distrettuale, per il reclutamento di complessive n. 2.700 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per il profilo di Cancelliere esperto, da inquadrare nell’Area funzionale Seconda, Fascia economica F3, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Amministrazione giudiziaria – per gli Uffici Nazionali e Amministrazione Centrale (113 posti), così come predisposte e preliminarmente approvate dalla Commissione esaminatrice, nella seduta del 12 luglio 2021, con il verbale, che si allega in copia, da considerarsi parte integrante e sostanziale del presente atto.

Il Direttore Generale
Alessandro Leopizzi