salta al contenuto

Delibera Cassa ammende 23 maggio 2019 - L’approvazione del programma n. 2019/010 presentato dalla Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento denominato Opportunità di lavoro professionalizzanti e l’erogazione di € 2.000.000,00 a carico del bilancio della Cassa

23 maggio 2019

CASSA delle AMMENDE

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Riunione del 23 maggio 2019

 

VISTO l’art. 4 della legge 9 maggio 1932 n. 547 istitutiva della Cassa delle Ammende;
VISTO il D.P.C.M. 10 Aprile 2017, n.102 recante lo Statuto della Cassa delle Ammende;
VISTE le Linee Programmatiche di indirizzo generale per l’anno 2019 della Cassa delle Ammende;
VISTA la nota prot. N.0070175 del 01/03/2019 recante “Applicazione delle nuove procedure per la richiesta di finanziamenti alla Cassa delle Ammende in attuazione delle linee programmatiche di indirizzo generale per il 2019;
VISTA la lettera di invito del 07/05/2019  alla Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento a presentare programmi di reinserimento socio-lavorativo dei detenuti per l’anno 2019, finanziati dalla Cassa delle Ammende;
VISTA la nota del 16/05/2019 della Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento con la quale presentava un programma di “Reinserimento socio-lavorativo dei detenuti” che coinvolge i  Provveditorati regionali di Torino, Roma, Bari, Catanzaro e Napoli;
VISTO l’ordine del giorno e la documentazione istruttoria allegata;
VERIFICATA la sussistenza del numero legale previsto;

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

  • L’approvazione del programma n. 2019/010 presentato dalla Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento denominato “Opportunità di lavoro professionalizzanti” e l’erogazione di € 2.000.000,00 (duemilioni/00) a carico del bilancio della Cassa.

Ai sensi dell’art. 15 co. 7 del D.P.C.M. 102/17 è nominato quale responsabile del controllo del programma il funzionario dell’organizzazione e delle relazioni Rosamaria Lupo Ruggiero.


23 maggio 2019

Il Presidente
Gherardo Colombo