salta al contenuto

Decreto economia e finanze 17 dicembre 2018 - Ripartizione della quota del Fondo Unico Giustizia anno 2018

17 dicembre 2018

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze

N. 248635 - DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO
l.G.B. - UFFICIO IX

 

Visto il decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria;

Visto l'articolo 61, comma 23, del suddetto decreto-legge n. 112 del 2008 il quale stabilisce, tra l'altro, che le somme di denaro sequestrate nell'ambito di procedimenti penali o per l'applicazione di misure di prevenzione o di irrogazione di sanzioni amministrative, affluiscono ad un unico fondo, che allo stesso fondo affluiscono, altresì, i proventi derivanti dai beni confiscati nell'ambito di procedimenti penali, amministrativi o per l'applicazione di misure di prevenzione o di irrogazione di sanzioni amministrative;

Visto il decreto-legge 16 settembre 2008, n. 143, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 novembre 2008, n. 181, recante interventi urgenti in materia di funzionalità del sistema giudiziario;

Visti i commi 1 e 2 dell'articolo 2, del menzionato decreto-legge n. 143 del 2008 i quali, tra l'altro, stabiliscono che il Fondo di cui al citato articolo 61, comma 23, del richiamato decreto-legge n. 112 del 2008, denominato "Fondo unico giustizia", è gestito da Equitalia Giustizia S.p.A., e individuano le somme di denaro ovvero i proventi che rientrano nel "Fondo unico giustizia" stesso;

Visto il comma 7 dello stesso articolo 2, in base al quale, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della giustizia e con il Ministro dell'interno, sono stabilite le quote delle risorse intestate "Fondo unico giustizia", fino ad una percentuale non superiore al 30 per cento relativamente alle sole risorse oggetto di sequestro penale o amministrativo, disponibili per massa, in base a criteri statistici e con modalità rotativa, da destinare mediante riassegnazione:

  1. in misura non inferiore ad un terzo, al Ministero dell'interno per la tutela della sicurezza pubblica e del soccorso pubblico;
  2. in misura non inferiore ad un terzo, al Ministero della giustizia per assicurare il funzionamento e il potenziamento degli uffici giudiziari e degli altri servizi istituzionali;
  3. all’entrata del bilancio dello Stato;

Visto il successivo comma 7-bis, secondo il quale le quote minime delle risorse intestate "Fondo unico giustizia" di cui alle citate lettere a) e b) del menzionato comma 7, possono essere modificate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in caso di urgenti necessità, derivanti da circostanze gravi ed eccezionali, del Ministero dell'interno o del Ministero della giustizia;

Visto il comma 7-quater, il quale stabilisce che con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con i Ministri dell'interno e della giustizia, la percentuale di cui all'alinea del menzionato comma 7 può essere elevata fino al 50 per cento in funzione del progressivo consolidamento dei dati statistici;

Visto il decreto 30 luglio 2009, n. 127, del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della giustizia e con il Ministro dell’interno, concernente il Regolamento di attuazione dell’articolo 61, comma 23, del decreto-legge n. 112 del 2008, nonché dell'articolo 2 del decreto-legge n. 143 del 2008, e successive modificazioni, in materia di Fondo unico giustizia ed, in particolare, l'articolo 7 il quale dispone che con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri vengono stabilite le modalità di destinazione delle quote di detto Fondo al Ministero dell’interno e al Ministero della giustizia, nonché la loro riassegnazione ai corrispondenti stati di previsione, mediante decreti del Ministro dell’economia e delle finanze;

Visto, in particolare, il comma 5 del menzionato articolo 7, del decreto 30 luglio 2009, n. 127, il quale stabilisce le modalità di attribuzione delle quote annuali relative alle risorse finanziarie provenienti dal Fondo unico giustizia al Ministero dell'interno, della giustizia e all'entrata del bilancio dello Stato;

Visto l'articolo 2, comma 5-bis, del decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 febbraio 2014, n. 6, il quale prevede che una quota del Fondo unico di giustizia concorra alla realizzazione di interventi prioritari di messa in sicurezza e di bonifica della regione Campania e che la predetta quota è determinata annualmente in funzione delle somme di denaro e dei proventi derivanti dalla vendita dei beni mobili e delle attività finanziarie confiscate a seguito dell’emanazione di sentenze definitive o dell'applicazione di misure di prevenzione ai sensi del Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, nell'ambito di procedimenti penali a carico della criminalità organizzata per la repressione dei reati di cui agli articoli 259 e 260 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, commessi nel territorio della regione Campania;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 ottobre 2018, adottato ai sensi del richiamato articolo 2, comma 7, del decreto-legge n. 143 del 2008, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dell'interno e con il Ministro della giustizia, il quale stabilisce la misura percentuale di ripartizione delle quote delle risorse intestate al Fondo unico di giustizia alla data del 31 dicembre 2016;

Visto l'articolo 1, comma 1, del suddetto decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in base al quale le quote delle risorse intestate al Fondo unico giustizia alla data del 31 dicembre 2016, ad eccezione di quelle di cui al comma 2 del medesimo articolo 1, sono stabilite:

  1. in misura pari al 49 per cento al Ministero dell'interno per la tutela della sicurezza pubblica e del soccorso pubblico;
  2. in misura pari al 49 per cento al Ministero della giustizia per assicurare il funzionamento e il potenziamento degli uffici giudiziari e degli altri servizi istituzionali, nonché per assicurare la copertura degli oneri connessi all'applicazione del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, sulla mediazione civile;
  3. in misura pari al 2 per cento all'entrata del bilancio dello Stato;

Visto il successivo comma 2 il quale stabilisce in euro 20.400 la quota delle risorse del Fondo unico giustizia da destinare, ai sensi dell'articolo 2, comma 5 bis, del decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 6 febbraio 2014, n. 6, alla realizzazione di interventi prioritari di messa in sicurezza e di bonifica della regione Campania;

Visto il comma 4 del medesimo articolo 1 il quale dispone che la riassegnazione delle predette quote al Ministero dell'interno e al Ministero della giustizia è effettuata nelle forme e secondo le modalità previste dall'articolo 7 del richiamato regolamento di attuazione emanato con il menzionato decreto ministeriale 30 luglio 2009, n.127;

Considerato che nell'anno 2017 sul capitolo n. 2414, dello stato di previsione dell'entrata, all'articolo 2 - "Risorse derivanti da confische", è affluita la somma di euro 103.317.016,43, all'articolo 3 - "Altre risorse", è affluita la somma di euro 37.790.796,18 e che all'articolo 7 - "Proventi destinati alla terra dei fuochi" è affluita la somma di euro 20.400,00 per un totale di euro 141.128.212,61, quale ammontare delle risorse versate da Equitalia Giustizia SpA, come risulta anche dalle evidenze informatiche;

Vista la nota del Ministero della giustizia, Ufficio Bilancio, prot. 40006 del 23/11/2018 con la quale viene richiesta la riassegnazione su taluni capitoli del proprio stato di previsione del minor importo di euro 62.124.000, rispetto all'importo di euro 62.124.828,18 quale quota del Fondo unico giustizia pari al 49 per cento del totale della quota riassegnabile, al netto dell'importo di euro 7.018.000, corrispondente agli oneri di cui all'articolo 17, comma 8 del decreto legislativo n. 28 del 2010, che resta acquisito all'entrata del bilancio dello Stato;

Vista la nota prot. n. 52546 del 28/11/2018 del Ministero dell'interno, Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, con la quale viene richiesta la riassegnazione su taluni capitoli del proprio stato di previsione della somma complessiva di euro 69.142.828,18 pari ai 49 per cento del totale della quota riassegnabile;

Considerato che la quota del Fondo unico di giustizia pari al 2 per cento, accertata nell'anno 2017, rimane acquisita all'entrata del bilancio dello Stato;

Ritenuto, pertanto, di riassegnare al Ministero della giustizia la somma di euro 62.124.000, al Ministero dell'interno la somma di euro 69.142.828, nonché l'importo di euro 20.400 al Ministero dell'ambiente e delia tutela del territorio e del mare;

Vista la legge 31 dicembre 2009, n. 196, concernente la “Legge di contabilità e finanza pubblica” e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 27 dicembre 2017, n. 205, concernente "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020";

Visto il proprio decreto del 28 dicembre 2017 concernente la ripartizione in capitoli delle Unità di voto parlamentare relative al bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e per il triennio 2018-2020;

Ritenuta la necessità di apportare le occorrenti variazioni di bilancio;

 

Decreta

 

Nei sottoindicati stati di previsione, per l'anno finanziario 2018, vengono disposte le seguenti variazioni in aumento in termini di competenza e di cassa:

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - € 62.124.000,00

1 Giustizia (6) - € 62.124.000,00

1.1 Amministrazione penitenziaria (6.1) - € 8.450.000,00

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA - € 8.450.000,00

Servizi tecnici e logistici connessi alla custodia delle persone detenute - € 5.450.000,00

CAP N. 1762 - Spese per il pagamento di canoni e utenze, spese di pulizia, manutenzione e riparazione di mobili ed arredi, ecc. (2.2.3) - € 3.450.000,00

CAP N. 7321 - Spese per l'acquisto di attrezzature e impianti (21) - € 2.000.000,00

02 Spese per l'acquisizione di beni, macchine, attrezzature e sistemi, compresa la microfilmatura degli atti, ecc. (21.1.2) - € 2.000.000,00

Realizzazione di nuove infrastrutture, potenziamento e ristrutturazione nell'ambito dell'edilizia carceraria - € 3.000.000.00

CAP N. 7301 - Manutenzione straordinaria degli immobili (21.1.9) - € 3.000.000,00

1.2 Giustizia civile e penale (6.2) - € 28.674.000,00

DIPARTIMENTO DELL'ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI - € 28.674.000,00

Funzionamento uffici giudiziari - € 28.674.000,00

CAP N. 1550 Spese relative al funzionamento degli uffici giudiziari (2.1.1) - € 10.000.000,00

CAP N. 7200 Spese per l'acquisto e l'installazione di opere prefabbricate, ecc. (21) - € 12.674.000,00

03 Fondo opere: spese per l'acquisto e l'installazione di opere prefabbricate, nonché per l'acquisto, ecc. (21.1.4) - € 5.000.000,00

04 Fondo opere: spese per acquisti, installazioni, ampliamenti, adeguamenti tecnici e manutenzione straordinaria, ecc. (21.1.4) - € 7.000 000,00

05 Fondo progetti: finalizzati alle spese per l'acquisto e l'installazione di opere prefabbricate, ecc. (21.1.4) - € 674.000,00

CAP N. 7211 Spese per l'acquisto dei mezzi di trasporto, per la rielaborazione tecnica di quelli esistenti, ecc. (21) - € 6.000.000,00

02 Spese per l'acquisizione di beni, macchine, attrezzature, sistemi e apparecchiature non informatiche (21.1.2) - € 6.000.000,00

1.4 Servizi dì gestione amministrativa per l’attività giudiziaria (6.6) - € 25.000.000,00

DIPARTIMENTO DEGLI AFFARI DI GIUSTIZIA - € 25.000.000,00

Supporto allo svolgimento dei procedimenti giudiziari attraverso le spese di giustizia - € 25 000.000,00

CAP N. 1360 Spese di giustizia nei procedimenti penali ed in quelli civili con ammissione al gratuito patrocinio, indennità, ecc. (2.2.14) - € 25.000.000.00

 

MINISTERO DELL’INTERNO - € 69.142.828,00

3 Ordine pubblico e sicurezza (7) - € 53.432.770,00

3.1 Contrasto al crimine, tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica (7.8) - € 13.967.108,00

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 13.967.108,00

Gestione e assistenza del personale della Polizia di Stato - € 490.000,00

CAP N. 2640 Spese per il personale della P.S. ristretto negli stabilimenti militari di pena (2.2.14) - € 250.000,00

CAP N. 2644 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 240.000,00

04 Spese per accertamenti sanitari, cure, ricoveri e protesi (2.2.6) - € 230.000,00

05 Spese di propaganda per l'assunzione del personale della polizia di stato - spese per il funzionamento del centro, ecc. (2.1.1) - € 10.000,00

Formazione ed addestramento della Polizia di Stato - € 4.042.000,00

CAP N. 2624 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 2.752.000,00

04 Spese e indennità di trasferimento al personale della polizia di stato (2.2.13) - € 2.250.000,00

15 Indennità varie e rimborso spese di trasporto per le missioni ad estranei al ministero per incarichi e studi, ecc. (2.2.9) - € 9.000,00

19 Spese per i servizi di pulizia degli uffici centrali del dipartimento della pubblica sicurezza e degli organismi, ecc. (2.2.3) - € 320.000,00

20 Spese per acquisto di cancelleria, materiale di consumo per macchine, riparazione macchine e impianti, accessori, ecc. (2.1.1) - € 150.000,00

40 Spese per missioni all'interno del personale civile dell'amministrazione dell'interno (2.2.13) - € 23.000,00

CAP N. 2680 Vettovagliamento, equipaggiamento e igiene (1) - € 1.000.000,00

03 Vestiario - risarcimento danni al vestiario ed agli oggetti personali degli appartenenti alla polizia di stato -, ecc. (1.2.3) - € 1.000.000,00

CAP N. 2705 Spese per utenze, casermaggio, noleggio e trasporto mobili (2) - € 290.000.00

02 Spese per noleggio e trasporto mobili e arredi, attrezzature ed effetti letterecci per gli organismi, ecc. (2.2.2) - € 290.000.00

Potenziamento e ammodernamento della Polizia di Stato - € 4.170.000,00

CAP N. 7411 Somme destinate ad interventi di manutenzione straordinaria e ammodernamento di strutture e impianti (21.1.9) - € 2.000.000,00

CAP N. 7490 Spese per acquisto di attrezzature, mobilio ed arredi (21.1.2) - € 2.170.000,00

Servizi di prevenzione, controllo del territorio e sicurezza stradale € 4.555.108,00

CAP N. 2645 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 2.182.108,00

07 Spese per i servizi di pulizia degli uffici centrali del dipartimento della pubblica sicurezza, ecc. (2.2.3) - € 1.717.108,00

08 Spese per acquisto di cancelleria, materiale di consumo per macchine, riparazione macchine e impianti, accessori, ecc. (2.1.1) - € 250.000,00

09 Spese di ufficio per le questure e gli altri uffici periferici della Polizia di Stato, ecc. (2.2.14) - € 200.000,00

12 Spese per missioni all'interno del personale civile dell'amministrazione dell'interno (2.2.13) - € 15.000,00

CAP N. 2706 Spese per utenze, casermaggio, noleggio e trasporto mobili (2) - € 340.000,00

01 Spese per noleggio e trasporto mobili e arredi, attrezzature ed effetti letterecci per gli organismi, ecc. (2.2.2) - € 340.000,00

CAP N. 7459 (di nuova istituzione) Spese di investimento per interventi e iniziative urgenti volti a garantire la sicurezza urbana (21.1.9) (3.1.1) - € 2.033.000,00

Contrasto all'immigrazione clandestina e sicurezza delle frontiere e delle principali stazioni ferroviarie - € 340.000,00

CAP N. 2707 Spese per utenze, casermaggio, noleggio e trasporto mobili (2) - € 340.000,00

01 Spese per noleggio e trasporto mobili e arredi, attrezzature ed effetti letterecci per gli organismi, ecc. (2.2.2) - € 340.000,00

Servizi speciali di pubblica sicurezza € 370.000,00

CAP N. 2633 (di nuova istituzione) Fondo di solidarietà civile in favore delle vittime di reati connessi in occasione di manifestazioni sportive o di diversa natura (5.3.1) (10.7.1) € 100.000,00

CAP N. 2657 Spese per i servizi speciali di pubblica sicurezza, spese per riviste, conferenze, mostre, attività promozionali, ecc. (2.2.7) - € 270.000,00

3.2 Servizio permanente dell'Arma dei Carabinieri per la tutela dell'ordine e la sicurezza pubblica (7.9) - € 12.827.108,00

 

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 12.827.108,00

Partecipazione dell'Arma dei Carabinieri all'attività di prevenzione e contrasto al crimine - € 10.208.554,00

CAP N. 2535 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 3.568.554,00

01 Spese per trasferte e rimborso spese di trasporto agli appartenenti all'Arma dei Carabinieri, ecc. (2.2.13) - € 2.618.554,00

04 Installazione e manutenzione degli impianti telefonici per gli uffici e servizi dipendenti dall'Arma dei Carabinieri(2.2.2) - € 50.000,00

05 Spese per i servizi di pulizia delle caserme per i carabinieri (2.2.3) - € 900.000,00

CAP N. 2553 Spese per utenze, casermaggio, noleggio e trasporto mobili (2) - € 6.490.000,00

01 Casermaggio per l'Arma dei Carabinieri (2.1.1) - € 2.690.000,00

02 Spese di energia elettrica e illuminazione di caserme per l'Arma dei Carabinieri (2.1.1) - € 3.800.000,00

CAP N. 7410 Spese relative alla manutenzione straordinaria di immobili, ecc. (21.1.9) € 150.000,00

Partecipazione dell'Arma dei Carabinieri all'attività di ordine pubblico e pubblico soccorso - € 2.618.554,00

CAP N. 2542 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 2.618.554,00

01 Spese per trasferte e rimborso spese di trasporto agli appartenenti all'Arma dei Carabinieri, ecc. (2.2.13) - € 2.618.554,00

3.3 Pianificazione e coordinamento Forze di polizia (7.10) - € 26.638.554,00

 

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 26.638.554,00

Formazione ed addestramento delle Forze di Polizia - € 200.000,00

CAP N. 2555 Spese per il funzionamento della scuola di perfezionamento per le forze di polizia - spese per i corsi ecc. (2.2.5) - € 200.000,00

Potenziamento e ammodernamento delle Forze di Polizia - € 2.965.000,00

CAP N. 2558 Spese di gestione, manutenzione ed adattamento di immobili, impianti e attrezzature varie (2) - € 300.000,00

01 Spese per la manutenzione dei beni acquistati nell'ambito del piano di potenziamento delle dotazioni tecniche, ecc. (2.2.2) - € 300.000,00

CAP N. 2815 Spese per il potenziamento dei mezzi e delle infrastrutture tecnologiche dell'amministrazione, ecc. (2.1.1) - € 65.000,00

CAP N. 2819 Spese per il potenziamento dei servizi dell'amministrazione della pubblica sicurezza (2.1.1) - € 600.000,00

CAP N. 7392 Spese per la costituzione e lo sviluppo dei sistemi e dei servizi informatici dell'amministrazione, ecc, (21.1.6) - € 1.400.000,00

CAP N. 7457 Acquisto impianti, armamenti, attrezzature e automezzi (21) - € 600.000.00

03 Acquisto degli impianti, attrezzature, apparati e materiali speciali telefonici, telegrafici, radiotelefonici, ecc. (21.1.2) - € 600,000,00

Partecipazione delle Forze di Polizie all'attività di contrasto al crimine - € 950.000,00

CAP N. 2543 Spese per trasferte e rimborso spese di trasporto agli agenti della forza pubblica - esclusi gli appartenenti, ecc. (2) € 250.000,00

01 Spese per trasferte e rimborso spese di trasporto agli agenti della forza pubblica - esclusi gli appartenenti, ecc. (2.2.13) - € 250.000,00

CAP N. 2671 Spese di funzionamento della direzione investigativa antimafia (2.2.14) - € 700.000,00

Partecipazione delle Forze di Polizia all'attività di ordine pubblico e pubblico soccorso - € 11.563.554,00

CAP N. 2536 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 5.400.000,00

02 Spese per il trasporto degli appartenenti alle forze di polizia e ad altri corpi armati impiegati in servizio, ecc. (2.2.14) - € 1.500.000,00

06 Spese di accasermamento del personale delle forze di polizia, impiegato in servizio collettivo di ordine, ecc. (2.2.1) - € 3.000.000,00

13 Spese per i servizi di pulizia degli uffici centrali del dipartimento della pubblica sicurezza e degli organismi, ecc. (2.2.3) - € 900.000,00

CAP N. 2818 Spese inerenti le esigenze correnti di funzionamento delle forze di polizia connesse alla tutela dell'ordine, ecc. (2.2,14) - € 6.163.554,00

Spese di carattere riservato per l'attuazione dei programmi di protezione, lotta alla criminalità organizzata, traffico illecito di stupefacenti - € 10.960.000,00

CAP N. 2840 Spese riservate per l'attuazione dello speciale programma di protezione per coloro che collaborano, ecc. (2.2.14) - € 8.000.000,00

CAP N. 2873 Fondo per la realizzazione delle iniziative urgenti occorrenti per il potenziamento della sicurezza, ecc. (12.2.3) - € 2.960.000,00

4 Soccorso civile (8) - € 9.566.967,00

4.2 Prevenzione dal rischio e soccorso pubblico (8.3) - € 9.566.967,00

DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE - € 9.566.967,00

Gestione del soccorso pubblico - € 4.166.967,00

CAP N. 1901 Spese per acquisto di beni e servizi (2) - € 2.666.967,00

04 Spese per missioni sul territorio nazionale degli appartenenti al corpo nazionale dei vigili del fuoco (2.2.13) - € 1.266.967,00

09 Fitto di locali ed oneri accessori spese d'alloggio dei dirlgenti del corpo nazionale dei vigili del fuoco (2.2.1) - € 900.000,00

10 Abbonamenti e consumi per telefonia fissa, telefonia mobile, impianti satellitari, trasmissione dati ecc. (2.2.3) - € 500.000,00

CAP N. 1951 Spese per il vettovagliamento, per l'acquisto e la custodia del vestiario e dell'equipaggiamento, ecc. (1) - € 500.000,00

01 Viveri occorrenti alle mense obbligatorie di servizio per il personale di ruolo e volontario del corpo nazionale, ecc. (1.2.2) - € 500.000.00

CAP N. 1982 Spese per l'impianto, gestione, noleggio e manutenzione di mezzi operativi e strumentali (2) - € 1.000.000,00

03 Gestione e noleggio degli automezzi, dei mezzi antincendio aereoportuali delle attrezzature, ecc. (2.2.2) - € 1.000.000,00

Ammodernamento e potenziamento dei Vigili del Fuoco - € 5.400.000,00

CAP N. 7325 Acquisto di impianti, automezzi, aeromobili, unità navali, natanti, attrezzature, strumenti e materiali, ecc. (21) - € 5.400.000,00

04 Acquisto, anche in leasing, degli aeromobili, dei mezzi, dei materiali tecnici e d'officina e degli apparati, ecc. (21.1.1) - € 2.000.000,00

13 Acquisto dei dispositivi di protezione individuale (21.1.9) - € 3.400.000.00

5 Immigrazione, accoglienza e garanzia dei diritti (27) - € 1.849.285,00

5.1 Flussi migratori, interventi per lo sviluppo della coesione sociale, garanzia dei diritti, rapporti con le confessioni religiose (27.2) - € 1.849.285,00

DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA’ CIVILE E L’IMMIGRAZIONE - € 1.849.285,00

Interventi a favore degli stranieri anche richiedenti asilo e profughi - € 1.849.285,00

CAP N. 2371 Collaborazioni internazionali e cooperazione ed assistenza ai paesi terzi in materia di immigrazione ed asilo, ecc. (7.1.2) - € 1.849.285,00

6 Servizi istituzionali e generali delle amministrazioni pubbliche (32) - € 4.293.806,00

6.2 Servizi e affari generali per le amministrazioni di competenza (32.3) - € 4.293.806,00

DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL’AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE - € 4.293.806,00

Gestione comune dei beni e servizi - € 4.293.806,00

CAP N. 2950 Spese per la gestione, installazione, manutenzione di apparecchiature elettroniche e per l'addestramento del personale (2.2.2) - € 1.000.000,00

CAP N. 2960 Spese relative alla manutenzione di impianti e attrezzature nonché adeguamento sicurezza nei luoghi di lavoro (2.2.2) - € 1.793.806,00

CAP N. 7600 Spese per la costituzione e lo sviluppo dei sistemi e dei servizi informatici e per la realizzazione e il potenziamento (21.1.6) - € 1.500.000,00

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - € 20.400,00

1 Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell’ambiente (18) - € 20.400,00

1.5 Gestione delle risorse idriche, tutela del territorio e bonifiche (18.12) - € 20.400,00

DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E DELLE ACQUE - € 20.400,00

Bonifica dei siti inquinati, e riparazione del danno ambientale, recupero e valorizzazione delle aree industriali dismesse - € 20.400,00

CAP N. 7524 (di nuova istituzione) somme per la realizzazione di interventi prioritari di messa in sicurezza e di bonifica della regione Campania (22.2.1) (5.3.1) - € 20.400,00

 

Il presente decreto viene trasmesso alla Corte dei Conti per la registrazione.

Roma, 17 dicembre 2018

IL MINISTRO