salta al contenuto

Provvedimento 21 aprile 2017 - Banca dati domande prove preselettive concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia

21 aprile 2017

Ministero della Giustizia
Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi
Direzione Generale del Personale e della Formazione

IL DIRETTORE GENERALE

Visto il decreto dirigenziale 18 novembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale – “Concorsi ed Esami” – 22 novembre 2016, n. 92, con il quale è stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia – Amministrazione giudiziaria;

Visto l’art. 4 del decreto dirigenziale 3 aprile 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4^ Serie Speciale – “Concorsi ed Esami” - del 4 aprile 2017 n. 26 relativo alla “Pubblicazione della banca dati delle domande”;

Visto, altresì, l’art. 7 del medesimo decreto dirigenziale 3 aprile 2017, in cui – in particolare – si è stabilito che <<ogni altra comunicazione e informazione relativa a tempi e modalità di svolgimento delle prove, alla pubblicazione della banca dati dei test e al concorso>> sarà resa disponibile sul sito istituzionale del Ministero della giustizia;

Considerato che si sono verificati problemi tecnici, non imputabili a questa Amministrazione, riguardanti esclusivamente la visualizzazione dei quesiti e delle risposte della banca dati resa disponibile sul sito istituzionale del Ministero della giustizia in data 20 aprile 2017;

Rilevato come la pubblicazione della banca dati costituisca solo uno strumento unicamente di verifica della preparazione dei candidati,

Rilevato tuttavia che, a seguito degli interventi tecnici correttivi appare opportuno assicurare la visualizzazione della detta banca dati sino al 7 maggio 2017 alle ore 16.

DISPONE

la pubblicazione della predetta banca dati sino alle ore 16 del 7 maggio 2017.

Roma, 21 aprile 2017

Il Direttore generale
Barbara Fabbrini