Magistrato ordinario - 15 dicembre 2009 - Concorso per 350 posti - Scheda di sintesi

pubblicato nella G.U. n. 99 del 29 dicembre 2009 - 4a serie speciale - concorsi ed esami

► Avviso 24 aprile 2013 - Controlli sulle autocertificazioni

Ai sensi dell’art. 71 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445 ed in conformità alle istruzioni impartite con circolare n. 8/99 del 22 ottobre 1999 del Dipartimento della Funzione Pubblica, l’Ufficio II della Direzione Generale dei Magistrati ha proceduto al controllo sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive delle certificazioni comprovanti il possesso dei requisiti previsti per l’assunzione presentate dai n. 325 vincitori del concorso a 350 posti di magistrato ordinario indetto con D.M. 15.12.2009, nominati magistrati ordinari con d.m. 8.6.2012.
Il controllo è stato eseguito su un campione di 65 nominativi, scelto casualmente tra i vincitori del concorso suindicato, ed è stato effettuato sulla base delle autocertificazioni, attivando con le modalità di cui all’art. 43 del citato d.p.r. 445/2000 le Amministrazioni certificanti, in particolare i Comuni, le Università e i Distretti Militari.
Il controllo delle dichiarazioni sostitutive di certificazione ha avuto esito positivo.
Il risultato complessivo del controllo sul campione prescelto è pubblicato anche sul Bollettino Ufficiale n. 12 del 2013 di questo Ministero.

 

► Avviso 24 gennaio 2012 - Pubblicazione della graduatoria

Ai sensi dell'art. 11, comma 3, del bando di concorso di magistrato ordinario, indetto con D.M. 15 dicembre 2009, e art. 12 della legge 24 marzo 1958, n. 195, si avvisano i candidati che la graduatoria di merito sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale del Ministero della giustizia n. 2  del 30 gennaio 2012.

 

► Avviso 13 giugno 2011 - istanze di accesso agli atti e documenti amministrativi

Dal 13 al 17 giugno 2011, il personale dell’Ufficio III Concorsi Magistrato Ordinario sarà impegnato in altra sede per lo svolgimento delle prove scritte del concorso a 360 posti, indetto con D.M. 12 ottobre 2010.
Pertanto, eventuali istanze di accesso agli atti dovranno essere depositate presso l’ufficio ACCETTAZIONE.
Per gli stessi motivi, nel periodo dal 13 al 17 giugno 2011 il personale dell’Ufficio Concorsi Magistrato Ordinario non potrà procedere alla consegna a mano e alla spedizione per posta raccomandata dei documenti già fotocopiati; del pari, non potranno essere predisposte le note di risposta alle istanze già pervenute e non ancora evase.
Le attività riprenderanno il giorno 20 giugno 2011, secondo le modalità e gli orari consueti.

 

► Avviso 29 aprile 2011 - le prove orali avranno inizio il 30 maggio 2011
Il diario è fissato fino al 7 settembre 2011, e comprende tutti i candidati che risiedono nelle Corti d'Appello di:

  • Milano
  • Caltanissetta
  • Catania
  • Catanzaro
  • Campobasso
  • Salerno
  • Torino
  • Genova
  • Palermo
  • Roma


Ciascun candidato riceverà comunicazione individuale.

Tutti gli altri idonei, residenti nelle altre corti di appello, riceveranno la comunicazione nella prima decade di luglio 2011, seguendo l'ordine di estrazione delle Corti di appello

 

► Avviso 21 aprile 2011 - Risultati delle prove scritte (dal 12 maggio 2011 non più disponibili sul sito)

Per i “Non idonei” - Ai fini della presentazione di eventuali istanze di accesso agli atti, si fa presente che sugli elaborati redatti da candidati non ammessi alle prove orali è riportato il giudizio “NON IDONEO” e non anche il voto espresso in termini numerici.
Il Direttore dell’Ufficio
Alessandra Celentano

ESTRAZIONE DELLE CORTI DI APPELLO
1. MILANO - 2. CALTANISSETTA - 3. CATANIA - 4. CATANZARO
5. CAMPOBASSO - 6. SALERNO - 7. TORINO - 8. GENOVA
9. PALERMO - 10. ROMA - 11. CAGLIARI - 12. MESSINA
13. PERUGIA - 14. L’AQUILA - 15. VENEZIA - 16. BOLOGNA
17. ANCONA - 18. BRESCIA - 19. POTENZA - 20. TRIESTE
21. BARI - 22. LECCE - 23. TRENTO - 24. REGGIO CALABRIA
25. FIRENZE - 26. NAPOLI

 

► Avviso 2 luglio 2010 ore 15.30 - Comunicazione del presidente della Commissione esaminatrice Domenico Carcano
"L’elevato numero delle domande di partecipazione al concorso ha richiesto e richiederà un notevole impegno organizzativo da parte di tutto il personale.
Allo scopo di razionalizzare le operazioni di identificazione e verifica dei codici, invito i sigg. candidati ad attenersi alle prescrizioni del decreto ministeriale 1 aprile 2010.
Ricordo che non sono ammesse “tutte le opere, ivi inclusi gli indici, la cui formulazione si traduce in concetti o elaborazioni dottrinarie e/o giurisprudenziali di qualunque genere”.
Il preventivo rigoroso rispetto da parte dei candidati di tale chiara disposizione, ridurrà i tempi di controllo dei codici, agevolerà gli adempimenti logistici per la sistemazione dei volumi sui banchi e consentirà, nell’interesse di tutti, un corretto avvio dei lavori."

Il presidente della Commissione
Domenico Carcano

► Avviso 2 luglio 2010 - Treno speciale per i candidati
Si comunica che nei giorni 7, 8 e 9 luglio 2010, dalla stazione FS Roma-Ostiense partirà un treno straordinario per la Fiera di Roma riservato ai candidati, previo pagamento di regolare biglietto (1 euro).
Il treno partirà alle ore 7.43 ed arriverà alle ore 8.00.
Tale treno, con una capienza di circa 750 posti, si aggiunge ai convogli che ordinariamente percorrono la linea regionale FR1 Fara Sabina – Aeroporto Fiumicino, con fermata anche alla stazione Ostiense.
Restano ferme le comunicazioni contenute nei precedenti avvisi.

Il direttore
Alessandra Celentano


► Avviso 25 giugno 2010 - Commissione esaminatrice
Ieri 24 giugno 2010, il Consiglio Superiore della Magistratura ha deliberato la composizione della commissione esaminatrice.


Avviso 25 giugno 2010 - Ammissibilità dei codici
La Commissione esaminatrice del concorso a 350 posti di magistrato ordinario indetto con decreto ministeriale 15.12.2009, ha deliberato nel seguente modo:
“In relazione alle numerose richieste relative all'ammissibilità dei Codici, si ricorda che a norma della legislazione vigente (art. 7 R.D. 1860/25 ed art. 2 D.M. 01/04/2010) tutte le opere,  ivi inclusi gli indici, la cui formulazione si traduce in concetti o elaborazioni dottrinarie e/o giurisprudenziali di qualunque genere, non sono ammissibili."

il direttore
Alessandra Celentano

 

Avviso 15 giugno 2010 - Modalità per raggiungere la Fiera di Roma
Per l’accesso alla Fiera i candidati dovranno utilizzare l’ingresso NORD e raggiungere il padiglione 8 dove saranno accolti dal personale del Ministero della Giustizia.
Con partenza dalla fermata Fiera Roma del treno metropolitano FR1 (linea Fiumicino Aeroporto - Orte) sarà disponibile per i candidati un servizio di navette, con i seguenti orari:
giorni 5 e 6 luglio 2010:
ore 7.00-18.30, senza soluzione di continuità
giorni 7, 8 e 9 luglio 2010:
ore 7 e fino alla chiusura dei cancelli dopo quattro ore dalla dettatura della traccia al termine della prova.

Avviso 4 giugno 2010 - Ammissibilità dei codici
La Commissione esaminatrice del concorso a 350 posti di magistrato ordinario indetto con decreto ministeriale 15 dicembre 2009, le cui prove scritte si svolgeranno dal 5 al 9 luglio 2010, sarà nominata nei 15 giorni antecedenti l’inizio delle prove.
L’Ufficio Concorsi non può fornire indicazioni in merito all’ammissibilità dei codici.
La Commissione del concorso precedentemente bandito con D.M. 27.02.2008 ha deliberato nel seguente modo: “In relazione alle numerose richieste relative all'ammissibilità dei Codici, si ricorda che a norma della legislazione vigente (art. 7 R.D. 1860/25 ed art. 3 D.M. 20/06/2007) tutte le opere, ivi inclusi gli indici, la cui formulazione si traduce in concetti o elaborazioni dottrinarie e/o giurisprudenziali di qualunque genere, non sono ammissibili."

il direttore
Alessandra Celentano

► Avviso 5 maggio 2010 - Pubblicato l'elenco dei nominativi aspiranti candidati le cui domande, inserite telematicamente, sono irricevibili in quanto non seguite dalla presentazione o dall’invio per posta di domanda cartacea regolarmente firmata, ai sensi degli artt. 3 e 4 del bando di concorso.

► Avviso 22 aprile 2010 - Entro il 15 giugno p.v. saranno pubblicate sul sito del Ministero della giustizia indicazioni dettagliate per raggiungere i padiglioni della Fiera di Roma.
Per l’accesso alla Fiera, i candidati dovranno utilizzare l’ingresso NORD.
Con partenza dalla fermata Fiera Roma del treno metropolitano FR1 (linea Fiumicino Aeroporto - Orte) sarà disponibile per i candidati un servizio di navette

► Avviso 16 aprile 2010 - Pubblicato il diario delle prove scritte.

► Avviso 20 gennaio 2010 - Si rammenta ai candidati che hanno presentato la domanda in via telematica di provvedere alla relativa validazione ai sensi dell'art. 3 del bando, entro i termini di scadenza.

Con la pubblicazione del bando di concorso per magistrato ordinario indetto con decreto 15 dicembre 2009, il Ministero della giustizia, attento alle esigenze del cittadino e nell’ottica della semplificazione, utilizza per la prima volta una procedura innovativa che consente l'acquisizione telematica delle domande di partecipazione.

Il progetto è realizzato dalla Direzione generale sistemi informativi automatizzati, su richiesta ed in collaborazione con l’Ufficio III concorsi della Direzione generale magistrati.